X

News

Le colline del Prosecco sono Patrimonio Mondiale dell'Umanità

Le colline del Prosecco sono Patrimonio Mondiale dell'Umanità

E' il verdetto del World Heritage Committee (Whc), durante la 43esima sessione dell'Unesco in corso a Baku.

Le colline venete sono state promosse a pieni voti, con delibera unanime dei 21 Stati membri del Comitato, a conferma dell'alta qualità della candidatura italiana.

Dal 7 luglio 2019 quindi i 97 chilometri quadrati di declivi vitati e di borghi della Sinistra Piave tra Conegliano e Valdobbiadene diventano l’ottavo sito veneto e il 55° sito italiano sotto l’egida dell’Organizzazione mondiale delle Nazioni Unite per la cultura che tutela 1092 (ora 1093) luoghi "unici" in 167 Paesi.